Biodiversità, acqua e sviluppo sostenibile: a Milano la seconda tappa dell’International Parks Festival 2017

È Milano la sede della seconda tappa dell’International Parks Festival 2017

È Milano la sede della seconda tappa dell’International Parks Festival 2017. In Via Rovello, 2 nel Palazzo Carmagnola, da lunedì 22 maggio una serie di appuntamenti dedicati al tema del Turismo Sostenibile, declinato e approfondito con esperti e specialisti del settore.

La giornata di lunedì 22 maggio sarà interamente dedicata alla “Giornata Mondiale della Biodiversità”. Dalla conservazione della biodiversità dipende il destino dell’umanità e la salvaguardia di quelle risorse che danno sostentamento e benessere all’uomo: l’acqua, il cibo, le fibre naturali, le piante officinali, il legname, l’ossigeno stesso… Ognuna delle 1.900.000 specie viventi ricopre un ruolo insostituibile nell’ecosistema in cui vive e conservagli equilibri dell’ecosistema, per questo la tredicesima Conferenza delle Parti (COP13) dedicata alla biodiversità, organizzata dalle Nazioni Unite, ha sottolineato l’importanza di azioni che pongano fine alla continua perdita di biodiversità e al degrado dei servizi ecosistemici. Solo così si possono evitare insicurezza alimentare ed energetica, aumento dell’incidenza di disastri naturali, diminuzione del livello di salute e della qualità della vita, riduzione delle risorse.

Secondo il rapporto dell’EEA (European Environment Agency) sullo Stato dell’ambiente 2015 “Il capitale naturale europeo viene danneggiato dalle attività socioeconomiche come l’agricoltura, la pesca, i trasporti, l’industria, il turismo e l’espansione urbana. Le pressioni globali sull’ambiente peraltro sono cresciute a un ritmo senza precedenti dagli anni novanta, causa non ultima la crescita economica e della popolazione e il cambiamento dei modelli di consumo”. Dove siamo arrivati?

Primo appuntamento di lunedì 22 maggio alle ore 10.00: COMUNICARE LA BIODIVERSITA’

Sede ANCI Lombardia – Sala Palazzo Carmagnola, Via Rovello 2 Milano

Videomessagio di saluto:  ON.LE ILARIA BORLETTI BUITONI – Sottosegretario Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo GIUSEPPE SALA – Sindaco di Milano* AGOSTINO AGOSTINELLI – Vice Presidente Federparchi – Europarc ELEONORA FRIGERIO – Coordinatore Federparchi– Europarc Lombardia RINALDO REDAELLI – Vice Segretario  ANCI Lombardia DANILO VILLA – Sindaco di Città di Trezzo sull’Adda ELISABETTA PARRAVICINI – Presidente ERSAF Lombardia SONIA CANTONI – Consigliere Delegato Ambiente Fondazione CARIPLO ETTORE PRANDINI – Presidente Coldiretti Lombardia* ALESSANDRA MORANDI – Presidente Terranostra Lombardia LUIGI BONIZZI – Università degli Studi di Milano – DIMEVET BARBARA MEGGETTO – Presidente Legambiente Lombardia PAOLA BRAMBILLA – Presidente World Wide Fund for Nature Lombardia FABIO BENATI – Presidente ARGA Lombardia e Liguria, Associazione Interregionale di Giornalisti Agroambiente e Food Coordina: RICCARDO SANTOLINI – Docente di Ecologia, Università degli Studi di Urbino, Dipartimento di Economia, Società e Politica

Secondo appuntamento della giornata alle ore 15.00: ACQUA, BIODIVERSITA’ e SVILUPPO SOSTENIBILE

Sede ANCI Lombardia – Sala Palazzo Carmagnola, Via Rovello 2 Milano

Saranno presenti all’incontro: VALENTINA APREA – Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro  Regione Lombardia* GIANCARLO GUSMEROLI – CIRF Centro italiano Riqualificazione Fluviale CARLOTTA LUCII – Product Account di EXPLORA: «Promozione del turismo termale in NICOLA SORRENTINO – Dietologo e Idrologo medico «Le acque terapeutiche» ALESSANDRO RUSSO – Presidente CAP HOLDING  «Acqua: educazione al consumo sostenibile» –  Università Pavia  Narratore del gusto Presentazione progetto: «ACQUA, BIODIVERSITA’ e SVILUPPO SOSTENIBILE» Promuovere un contesto favorevole alla transizione verso un nuovo modello di sviluppo più sostenibile dal punto di vista ambientale, economico e sociale. Coordina: FRANCESCO CAMPANA – Università degli Studi di Milano

Il Festival, ideato ed organizzato da FeDa srl, in collaborazione con i principali attori istituzionali, gli esponenti del “Sistema Parchi” e le Università degli Studi di Milano, Pavia e Bergamo, offre ogni anno una panoramica esaustiva sulle modalità per gestire, salvaguardare e vivere le aree verdi ed è diventato un importante momento di aggiornamento, formazione confronto nello sviluppo delle nuove economie dei parchi.

La IV edizione dell’International Parks Festival ha il patrocinio e la collaborazione di Città di Trezzo sull’Adda, ANCI Lombardia ed il patrocinio di: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Ministero dei Beni Attività Culturali e Turismo, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano Provincia di Bergamo, Provincia di Brescia, Provincia di Monza Brianza, Provincia di Lecco, ANCI, Ersaf Lombardia, InLombardia, Convenzione delle Alpi, Federparchi-Europarc, Parco Nazionale dello Stelvio, Parco dell’Adamello, Università degli Studi di Milano – Dip. Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Bergamo – Dip. Ingegneria e scienze applicate, Fondazione Cariplo, Coldiretti, Legambiente, WWF -World Wide Fund for Nature, Terranostra, Ordine degli Architetti di Milano.

Alla Quarta Edizione del Festival si aggiunge un altro sponsor: il Gruppo FNM. È il secondo operatore ferroviario italiano e ha società attive nel trasporto pubblico in tutto il territorio della Lombardia. Svolge funzioni di direzione e coordinamento strategico-operativo per tutte le società controllate, attraverso le quali è presente anche nei settori dell’ingegneria ferroviaria, dei servizi, dell’informatica, e, in sintonia con le finalità dell’International Parks Festival, dell’energia e della mobilità sostenibile.

Media partner: ARGA Lombardia e Liguria.  Ideata e organizzata da FeDa Srl.

MAIN SPONSOR dell’evento: ENEL GREEN POWER

SPONSOR: CAP Holding, FNM SPA

ORARI: dalle 9.30 alle 20 circa, tutti i giorni