“Cantine aperte” compie 25 anni: il Movimento Turismo del Vino sostiene i territori colpiti dal terremoto

La manifestazione 'Cantine Aperte' del Movimento Turismo del Vino compie quest'anno 25 anni e saranno 800 le cantine aderenti in tutta italia

La manifestazione ‘Cantine Aperte‘ del Movimento Turismo del Vino compie quest’anno 25 anni e saranno 800 le cantine aderenti in tutta italia. Atteso un milione di winelover per il lungo week end del 27 e 28 maggio. Il programma prevede oltre a degustazioni enogastronomiche anche attività en plein air come trekking, eco e mountain bike; poesia arte e fotografia ma anche musica pop, rock, jazz e folk, ma non solo. “E’ la solidarietà il fil rouge della 25a edizione di Cantine Aperte – spiega Carlo Pietrasanta, presidente del Movimento Turismo del Vino – infatti, per questo compleanno il Movimento Turismo del Vino, sostiene i territori colpiti dal terremoto con il progetto ‘Bottiglia Solidale’ di MTV Marche, per l’acquisto di un’ambulanza destinata alle zone del sisma“. “La grande festa del vino – prosegue il presidente – chiuderà l’iniziativa MTV per Amatrice, la raccolta fondi lanciata nell’appuntamento di settembre mentre prosegue la collaborazione con Airc, l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro, a cui doneremo tutto il ricavato proveniente dalla vendita dei calici griffati Cantine Aperte 25“.