Corea del Nord, Alfano: “L’Italia condanna fermamente il nuovo test missilistico”

"L'Italia esprime la propria più ferma condanna per il test di un missile balistico condotto nella notte dalla Corea del Nord"

“L’Italia esprime la propria più ferma condanna per il test di un missile balistico condotto nella notte dalla Corea del Nord. Il test rappresenta un’altra chiara violazione di molteplici risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Il programma missilistico e nucleare nordcoreano costituisce una seria minaccia alla pace e alla sicurezza internazionali, nonché al regime di non proliferazione globale”. Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano.

La Corea del Nord deve immediatamente abbandonare lo sviluppo di tale programma e interrompere il cammino intrapreso di sfida della comunità internazionale e di auto-isolamento – prosegue – L’Italia continuerà a dare il proprio contributo a una reazione ferma e coesa della comunità internazionale”.