Corea del Nord, Moon: “Il missile viola le risoluzioni Onu, Pyongyang cambi atteggiamento”

L'ultimo lancio di missile fatto dalla Corea del Nord è ''una chiara violazione delle risoluzioni dell'Onu'' e ''una grave minaccia alla sicurezza regionale'

 L’ultimo lancio di missile fatto dalla Corea del Nord è ”una chiara violazione delle risoluzioni dell’Onu’‘ e ”una grave minaccia alla sicurezza regionale’‘: lo ha affermato il presidente sudcoreano Moon Jae-in che ha invitato Pyongyang a lavorare alla ripresa del dialogo. Seul, ha detto Moon nel Consiglio sulla sicurezza nazionale, tratterà in modo risoluto ”le provocazioni per assicurare che non ci siano errori di calcolo’‘. Malgrado l’ipotesi dialogo, ”dobbiamo mostrare che è una possibilità solo che il Nord cambi il suo atteggiamento”.