Francavilla al Mare (CH): aiutiamo Giulio a camminare di nuovo

Un giovane bracco investito e lasciato a morire sull’asfalto, salvato dai volontari della Sezione LNDC locale che ora hanno bisogno di aiuto da parte di tutti per sostenere le spese necessarie per gli esami diagnostici e le successive cure

Un giovane bracco investito e lasciato a morire sull’asfalto, salvato dai volontari della Sezione LNDC locale che ora hanno bisogno di aiuto da parte di tutti per sostenere le spese necessarie per gli esami diagnostici e le successive cure. Ogni centesimo può fare la differenza.

Nei giorni scorsi i volontari della Sezione LNDC di Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, sono stati  contattati per recuperare un cane dal ciglio di una strada. Arrivati sul posto, gli attivisti hanno trovato un giovane bracco di poco meno di un anno, immobile e visibilmente terrorizzato. Il povero animale non riusciva a muoversi ed è apparso subito chiaro che qualcuno lo aveva investito e lasciato lì a morire sull’asfalto, contravvenendo anche alle regole del Codice della Strada che impongono l’obbligo di soccorso anche per gli animali.

Giulio, così lo hanno battezzato i volontari LNDC, è stato subito portato dal veterinario dove è stata riscontrata una frattura vertebrale che gli ha provocato la paralisi di tre arti su quattro. Le prime cure prestate non hanno portato ad alcun miglioramento, quindi i volontari non hanno esitato a portarlo presso un centro specializzato di Roma per eseguire una risonanza magnetica e verificare gli eventuali danni neurologici sulla colonna vertebrale.

Sia gli esami diagnostici sia le successive cure però si preannunciano molto costose e la Sezione LNDC di Francavilla al Mare non può farcela da sola. I volontari sono quindi costretti a chiedere l’aiuto di tutti per raggiungere le cifre necessarie a salvare Giulio e dargli una speranza di tornare a camminare e correre come dovrebbe fare un cane della sua età. Chiunque voglia fare una donazione, anche di pochi euro, potrà contribuire a far sì che Giulio torni ad avere una vita il più normale possibile e si lasci questa brutta esperienza alle spalle.

È possibile inviare una donazione a Lega Nazionale per la Difesa del Cane – Sezione di Francavilla al Mare
IBAN IT 71 I 0335 9016 0010 0000 1015 08
Causale: “Giulio”.