Internet, Visco sull’attacco hacker: “Non sappiamo chi è stato, c’erano delle falle”

Ignazio Visco, alla conferenza stampa conclusiva del G7 Finanze di Bari, parla dell'attacco hacker di ieri

“Non sappiamo ancora chi sia stato, è troppo presto, c’erano sicuramente delle falle di sistema su cui erano state approntate delle messe in sicurezza” che però “in alcuni casi non erano state operate”. Così il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, alla conferenza stampa conclusiva del G7 Finanze di Bari, parlando del cyber attacco di ieri che “ha avuto luogo attraverso un non ben identificato sistema operativo che aveva come risultato l’utilizzo bitcoin”. “Sono questioni da un lato tecnologiche dall’altro finanziarie, dall’altro ancora di criminalità – ha aggiunto Visco – qui la forza del G7 è di poter contare sull’interazione continua e sulla condivisione assoluta di obiettivi e capacità di risposta che i singoli non riescono a dare”.