Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare: maltempo al Nord, tempo instabile e precipitazioni diffuse

L’Aeronautica militare comunica le previsioni meteo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: l’alta pressione assicura prevalenti condizioni di stabilita’ atmosferica al centro sud mentre un sistema frontale dalla Francia nel suo movimento verso sud-est interessa il settore nord occidentale del Paese e la Lombardia. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: giornata all’insegna del tempo instabile con precipitazioni diffuse, a carattere di rovescio o temporale, dapprima sul settore occidentale e Lombardia in estensione dalla tarda mattinata alle regioni di nord est con fenomeni. Attese inoltre nevicate, anche abbondanti, sui rilievi confinali centro-occidentali oltre i 1800-2000 metri di quota. Attenuazione di nubi e fenomeni sul piemonte, bassa Lombardia e Liguria per fine giornata. Sull’Emilia Romagna condizioni di cielo da parzialmente nuvoloso a localmente molto nuvoloso con piogge che dalla tarda mattinata si sposteranno dal settore occidentale alle zone piu’ settentrionali della regione. Dalla serata parziale attenuazione di nubi e fenomeni. Centro e Sardegnanuvolosita’ che diverra’ sempre piu’ diffusa e compatta nel corso della mattinata su Sardegna e Toscana con precipitazioni sparse localmente a carattere di rovescio specie su quest’ultima; durante il pomeriggio intensificazione delle piogge sulla Toscana ma attenuazione di nubi e fenomeni sulla Sardegna. Dalla serata aumento della nuvolosita’ compatta su tutto il versante tirrenico peninsulare con isolati fenomeni a carattere di rovescio o temporale in generale di debole intensita’. Cielo velato al mattino sul settore adriatico tendente a divenire poco nuvoloso dal pomeriggio. Sud e Sicilia: cielo poco nuvoloso con nubi alte e sottili sin dal mattino con qualche nube piu’ compatta in tarda mattinata sulla Sicilia occidentale. Dalla sera aumento delle nubi sulla Campania dove le nubi si faranno piu’ consistenti e saranno associate in tarda serata a piogge o deboli rovesci sparsi; sempre nelle ore serali aumento della copertura compatta anche su Molise, Basilicata, Calabria tirrenica e Sicilia sud-occidentale. Temperature: minime in diminuzione sulle regioni alpine e prealpine, ponente ligure, Emilia-Romagna centro-settentrionale e Sicilia centro-meridionale, in aumento altrove; massime in deciso calo al nord-ovest, Lombardia, Sardegna centro-occidentale, ed in forma meno accentuata su Emilia-Romagna occidentale, Trentino-Alto Adige, lungo le coste di Toscana, Lazio e Campania e sui rilievi siciliano; in rialzo su romagna, regioni centrali adriatiche e sul restante meridione. Venti: moderati meridionali, con tendenza dal pomeriggio disporsi dai quadranti occidentali ed a divenire forti sulla sardegna e sulla toscana. Maripoco mosso al mattino il mar Ligure ma con moto ondoso in rapido aumento fino a diventare in serata da agitato a molto agitato; da mossi a molto mossi, il Tirreno centrale dove avremo moto ondoso in intensificazione dal pomeriggio fino ad agitato, mare e canale di Sardegna e stretto di Sicilia; da poco mossi a mossi i restanti mari.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: cielo molto nuvoloso o coperto al mattino sulle regioni centrorientali e sulla Liguria, con ancora rovesci o temporali sparsi su triveneto, Liguria e costiera emiliano-romagnola, e locali deboli nevicate sui rilievi confinali di Lombardia e Trentino-Alto Adige, al di sopra dei 2000 metri; sereno o poco nuvoloso invece su Piemonte e Val d’Aosta. Aumento della nuvolosita’ ed estensione dei fenomeni dalla tarda mattinata a Lombardia ed al resto dell’Emilia-Romagna. Dalla serata graduale diradamento della nuvolosita’ ed attenuazione dei fenomeni a partire dalle regioni piu’ occidentali. Centro e Sardegnacielo da parzialmente nuvoloso a molto nuvoloso al mattino, in prevalenza sulle regioni tirreniche, con qualche isolato debole rovescio al primo mattino su Lazio, Umbria e coste marchigiane ma in rapida estensione, dalla tarda mattinata, a tutto il settore peninsulare. Dal pomeriggio graduale attenuazione dei fenomeni a partire dalle aree costiere laziali in successiva estensione serale al resto del Lazio ed alla Toscana. Sud e Sicilia: molte nubi al mattino su Campania, Molise, Basilicata, Calabria e Sicilia tirreniche, con deboli precipitazioni sparse, a carattere di rovescio o temporale, specie sul settore peninsulare. Dal pomeriggio attesa graduale attenuazione dei fenomeni sul versante tirrenico e ma contestuale moderata intensificazione sul Molise e sulla Puglia settentrionale; ancora sereno o poco nuvoloso altrove. Temperature: minime in diminuzione al centro-nord, aree interne del Molise, Sicilia centro-occidentale e settentrionale, in aumento altrove; massime in aumento al nord-ovest, sulla sardegna occidentale, Sicilia centro-meridionale e coste ioniche di Calabria, Basilicata e Puglia, in diminuzione anche netta altrove. Venti: da moderati a forti al mattino dai quadranti occidentali sulla Toscana e sulla Sardegna; moderati dai quadranti occidentali sulle restanti coste tirreniche centro-meridionali; da deboli a moderati in generale dai quadranti occidentali sulle restanti aree; dalla tarda mattinata intensificazione del vento dai quadranti occidentali, fino a forti su tutta l’area tirrenica centromeridionale e da moderati a forte su quella adriatica. Marida molto mossi ad agitati il mar Ligure, il mare di Sardegna ed il Tirreno centrale; molto mosso il restante Tirreno; da mossi a molto mossi il canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia e le coste ioniche; generalmente mossi i restanti mari.