Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare per i prossimi giorni: rimonta dell’alta pressione

L’Aeronautica Militare comunica le previsioni meteo sull’Italia fino al 21 maggio

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: aria instabile sul nostro Paese si manifesta piu’ attiva sulle zone interne delle regioni del centro/sud. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: molte nubi sulle zone montuose centro orientali e sull’Emilia Romagna con rovesci sparsi ma in attenuazione serale; sul resto del settentrione cielo poco nuvoloso con temporanei annuvolamenti sulla Liguria e Lombardia. Centro e Sardegna: nubi a sviluppo diurno lungo la dorsale appenninica con addensamenti associati temporali durante le ore pomeridiane specie sull’appennino marchigiano e abruzzese. Cielo per lo piu’ sereno sulla altre zone con annuvolamenti attesi su Umbria e zone interne di Lazio e Toscana con isolati rovesci fino a sera. Sud e Sicilia: nubi consistenti sulle zone interne della Campania e del Molise, Basilicata e sul catanzarese con temporali a carattere sparso; attenuazione delle nubi e dei fenomeni dalla serata. Cielo velato su Sicilia e Calabria. Temperature: in flessione sulle regioni del versante adriatico e sulla Sicilia; stazionaria o in lieve aumento sulle restanti regioni. Venti: da deboli a moderati dai quadranti settentrionali con rinforzi sulle due isole maggiori e sulle regioni del medio e basso versante adriatico. Marigeneralmente poco mossi; localmente mossi lo stretto si Sicilia; lo Jonio e l’Adriatico centro meridionale.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: cielo sereno o poco nuvoloso un po ovunque con locali addensamenti un po piu’ consistenti a ridosso dei rilievi alpini ed appenninici durante ore centrali della giornata. Centro e Sardegna: condizioni di bel tempo su tutte le regioni con velature sulle regioni tirreniche e nuvolosita’ piu’ compatta sull’appennino abruzzese e marchigiano nel pomeriggio, in rapido dissolvimento serale. Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso sulle regioni tirreniche ed aree appenniniche con associate deboli precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, specialmente su Basilicata e Calabria, in veloce miglioramento durante la serata; ampio soleggiamento e poche nubi altrove. Temperature: minime in lieve calo su triveneto, regioni adriatiche ed isole maggiori, stazionarie su pianura veneta e Piemonte, in tenue aumento sul restante territorio; massime in diminuzione su Sardegna orientale, Abruzzo e meridione; stazionarie su Piemonte e Lombardia occidentale, in rialzo altrove. Venti: deboli dai quadranti settentrionali, tendenti a variabili dal pomeriggio al nord. Marimossi il medio e basso Adriatico, il Tirreno centroccidentale, lo stretto di Sicilia, lo Jonio settentrionale; poco mossi i restanti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorniMERCOLEDI’ 17 Nord: nuvolosita’ compatta sulle aree alpine e prealpine con deboli piovaschi dal pomeriggio sui rilievi centroccidentali; condizioni di bel tempo altrove. Centro e Sardegna: ampio soleggiamento e scarsissima nuvolosita’. Sud e Sicilia: cielo generalmente sereno a parte temporanee formazioni nuvolose durante le ore centrali della giornata con associate deboli precipitazioni anche a carattere temporalesco o di rovescio, specie sulle zone appenniniche, in miglioramento serale. Temperature: minime in lieve aumento sulle regioni alpine e prealpine e sulla Sardegna occidentale, in diminuzione su Marche, Abruzzo e regioni meridionali tirreniche, stazionarie altrove; massime in leggera flessione su Romagna, Toscana, Marche ed Umbria, senza variazioni di rilievo sul restante territorio. Venti: deboli dai quadranti orientali al nord, da quelli settentrionali al centro-sud con locali rinforzi sulle coste meridionali adriatiche. Marimossi l’Adriatico, lo Jonio ed il Tirreno centroccidentale e sudorientale; poco mossi tutti gli altri bacini. GIOVEDI’ 18: ancora nubi compatte sulle regioni nordoccidentali e sulle aree alpine e prealpine con deboli precipitazioni associate a ridosso dei rilievi, ampia nuvolosita’ alta sul restante nord; cielo sereno al centro-sud con velature in arrivo a partire dal settore occidentale dal pomeriggio. VENERDI’ 19: intensificazione mattutina della nuvolosita’ al nord e sulle regioni centrali, dapprima tirreniche e poi anche adriatiche, con associate precipitazioni sparse, piu’ diffuse ed a prevalente carattere di rovescio o temporale sulle regioni settentrionali e sulla Toscana; cielo inizialmente velato altrove, con ampie schiarite dal pomeriggio sul meridione. SABATO 20DOMENICA 21: ancora maltempo mattutino su triveneto, Sardegna e restanti regioni centromeridionali peninsulari, ma in graduale miglioramento dalle ore pomeridiane; spesse velature altrove. Deciso miglioramento su quasi tutte le regioni nella giornata di domenica, ad eccezione di quelle meridionali adriatiche dove rimarranno nuvolosita’ e deboli fenomeni.