Maltempo Roma, nubifragio sulla Capitale: cade albero sulla Gianicolense, limitazione del tram 8

Circa 70 gli interventi effettuati sul territorio del Comune di Roma e Provincia a causa del maltempo

Vigili del fuoco al lavoro senza tregua dalle 20 di ieri alle 8 di questa mattina per il nubifragio che si è abbattuto sulla Capitale. Circa 70 gli interventi effettuati sul territorio del Comune di Roma e Provincia a causa delle avverse condizioni meteo, oltre al soccorso ordinario, mentre altri 50 interventi sono in corso di attesa. Dei 70 interventi effettuati circa 40 sono stati effettuati per allagamenti della sede stradale con difficoltà per gli automobilisti, allagamenti terrazzi e cantine condominiali. Ad Ostia, in Via Giuseppe Botti, un albero, un pino marittimo, nella caduta ha coinvolto un muro di cinta di un’abitazione e un furgone parcheggiato nella strada. In Via Pio IX n° 250 all’incrocio con Via Pineta Sacchetti n° 51 è crollato un muro di cinta di un supermercato formato da mattoni di tufo per una lunghezza di metri 20 per un’altezza di metri 3 bloccando la rampa di accesso all’attività commerciale e ad alcuni box condominiali.

A causa del maltempo, che ha provocato la caduta di un albero sulla rete area della linea tram 8, all’altezza della Circonvallazione Gianicolense, il servizio tranviario viene limitato a piazzale F.Biondo. I tecnici Atac, si legge in una nota dell’azienda, sono intervenuti immediatamente ed è stato attivato un servizio sostitutivo di bus fra Piazzale Biondo e Casaletto. Le forti piogge hanno anche provocato la chiusura della stazione Lucio Sestio della metro A. I treni transitano senza fermarsi.