Stress da asilo nido? Ecco il vademecum per i genitori

Al via la stagione per le iscrizioni all'asilo nido

E’ ufficialmente partita la stagione per le iscrizioni agli asili nido, ma prima di avviare le procedure burocratiche è opportuno tenere presenti due aspetti chiave: la gestione dell’ansia e la valutazione degli educatori presenti. “In questa particolare situazione – spiega Andrea Salini, amministratore di iRoma, azienda che ha creato il software gestionale in cloud Easynido, per asili nido e scuole dell’Infanzia – si comprende come l’educatore rappresenti un ruolo chiave nel gestire la relazione sia con i bambini ma anche con i genitori“. “Da una parte – chiarisce – dovrà mettere a proprio agio il bambino rassicurandolo e lavorando per creare un ambiente sano, dall’altra, l’educatore, oltre a intervenire sul bambino, dovrà cercare di mitigare un genitore troppo apprensivo, andando a tamponare eventuali problemi e a ridurre il senso d’ansia che un genitore preoccupato può trasmettere al figlio. Il percorso di graduale separazione dovrà avvenire in maniera collaborativa, a beneficio del bambino“. Per evitare o comunque mitigare le preoccupazioni naturali dei genitori, è importante che questi scelgano con cura e in modo consapevole la struttura; ma quali sono le caratteristiche che si devono valutare con più attenzione durante la scelta della struttura? “E’ impossibile – sottolinea – sapere come si troverà un bambino con un’educatrice o nell’asilo nido, ci sono tantissimi fattori che possono essere valutati solo durante il corso dell’anno, ma alcuni aspetti sono sicuramente rivelatori della bontà dell’asilo“. Bisogna considerare diversi fattori: struttura perché un ambiente curato e pulito, anche in punti critici è indispensabile, il bambino passerà tanto tempo fuori casa e l’igiene è essenziale; la facilità di comunicazione tra asilo e genitori infatti, più l’asilo condivide informazioni con i genitori e più sarà facile verificare come il piccolo si sta adattando. Un altro aspetto fondamentale è il numero di educatori: un rapporto troppo squilibrato impedirebbe a qualsiasi educatore di svolgere al meglio il proprio lavoro. EasyNido è il software in grado di velocizzare e supportare le attività degli insegnanti che potranno concentrarsi di più sugli aspetti didattici. Tra i servizi: l’aggiornamento del diario di bordo tramite interfaccia touch personalizzabile a secondo delle esigenze, gestione real-time di presenze, laboratori, pasti, gestione semplificata delle comunicazioni con i genitori, consultazione in tempo reale dei turni di lavoro con notifiche push. EasyNido è un servizio che si avvale di Amazon web services la piattaforma cloud per eccellenza, che garantisce stabilità e sicurezza contro le intrusioni e gli attacchi hacker. Utilizza lo stesso sistema utilizzato per le transazioni bancarie protette su Internet, uno dei sistemi di sicurezza più avanzati disponibili in questo momento. (AdnKronos)