Terremoto: Elkann ad Arquata, apre il cantiere della nuova scuola

Il presidente di Fca, John Elkann, è arrivato al Liceo scientifico Orsini di Ascoli Piceno per partecipare ad un convegno sullo sport e la scuola ed un incontro con gli atleti paralimpici vincitori del premio della Fondazione Giovanni Agnelli

LaPresse

Il presidente di Fca, John Elkann, è arrivato al Liceo scientifico Orsini di Ascoli Piceno per partecipare ad un convegno sullo sport e la scuola ed un incontro con gli atleti paralimpici vincitori del premio della Fondazione Giovanni Agnelli, Assunta Legnante ed Emanuele Burarelli. Ad accogliere Elkann – si apprende – la dirigente scolastica Nadia Latini e da decine di studenti che all’ingresso lo hanno applaudito in un clima di grande festa. Ora il presidente di Fca è a colloquio con il sindaco di Ascoli Guido Castelli e gli atleti paralimpici presenti. Dopo il convegno al Liceo Orsini, Elkann si recherà ad Arquata del Tronto per la posa della prima pietra della nuova scuola stabile del paese terremotato, finanziata dalla Fondazione La Stampa-Specchio dei Tempi.