Treviso, adunata degli Alpini: “Festa di una comunità dai grandi valori che sostiene l’Italia”

"Una festa di popolo emozionante e commovente. Qui ritroviamo una comunità, quella degli Alpini, grandissima che si riconosce in tutti i grandi valori"

“Una festa di popolo emozionante e commovente. Qui ritroviamo una comunità grandissima che si riconosce in tutti i grandi valori. Una comunità sempre attiva in tutto ciò di cui l’Italia ha bisogno. Abbiamo sempre gli Alpini, truppe e Ana dove c’è bisogno soprattutto nei momenti più tristi e difficili”. Lo ha affermato il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, arrivando sulla tribuna d’onore dell’adunata nazionale degli Alpini a Treviso. Dopo aver reso omaggio al monumento ai caduti, alle bandiere e labari, l’esponente di governo è stata accolta dal prefetto di Treviso, Laura Lega. “In tutti i miei viaggi all’estero – ha proseguito Pinotti – i colleghi degli altri Paesi mi chiedono degli Alpini, credo con un po’ di invidia per quanto sono bravi e per le loro capacità. Una forza per questo Paese. Le istituzioni devono essere grate agli Alpini che veicolano un messaggio popolare ma anche molto profondo”.