Turismo, Veneto: il 21 maggio la settima giornata nazionale delle Dimore Storiche

La VII Giornata Nazionale delle Dimore Storiche Italiane è organizzata da Adsi

Ville e castelli del Veneto aprono le porte il 21 maggio in occasione della VII Giornata Nazionale delle Dimore Storiche Italiane organizzata da Adsi. Fortificazioni veneziane, castelli, ville settecentesche e palazzi saranno visitabili per un viaggio tutto all’insegna della cultura e della scoperta del nostro patrimonio architettonico.
“L’iniziativa, patrocinata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, è organizzata ogni anno – spiega Giacomo di Thiene, Presidente di Adsi Veneto – dall’Associazione Dimore Storiche Italiane. Una associazione composta, fin dalla sua fondazione nel 1977, da numerosi proprietari di immobili storico-artistici che si sono riuniti per promuovere la tutela e la valorizzazione degli immobili storico-artistici privati italiani che costituiscono un’ossatura fondamentale dell’intero patrimonio culturale nazionale. Si tratta di monumenti unici la cui salvaguardia costituisce elemento di interesse collettivo in quanto il bene culturale genera effetti positivi sull’ambiente circostante, ne determina la qualità, ed è testimonianza materiale del valore di una civiltà”. “Il 21 maggio si configura quindi come una opportunità per scoprire luoghi straordinari (ogni anno ne proponiamo di nuovi) le cui aperture sono coordinate da chi, padrone di casa, desidera più che mai farvi sentire ospiti graditi nel cuore di un passato che visto da queste dimore non sembra poi così lontano”, spiega.
Le iniziative per le Giornate Adsi 2017 toccheranno varie località del Veneto; a Venezia apre Palazzo Bollani (centro storico, San Polo 1296/1297 ); sempre in laguna è visitabile anche la Torre Telemetrica di Sant’Erasmo (Isola di Sant’Erasmo) dove l’ingresso è libero; a Padova da vedere c’è Villa Giusti (via Armistizio 277, in località Mandria) con visite guidate alle 11.00 e alle 15.00.
A Verona apre il Giardino di Pojega (via Pojega 10, Negrar di Valpolicella) con viste guidate dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17); a Vicenza invece il Castello di Thiene (corso Garibaldi 2 in centro a Thiene) organizza visite guidate ed eventi speciali, per grandi e bambini, dalle 10.00 alle 18.30: l’accesso è libero ma su prenotazione; sempre nel vicentino apre Villa da Schio (via Villa 117, a Castelgomberto) che propone visite guidate al giardino e alla cappella della villa dalle 15.30 alle 17.30. (AdnKronos)