Clima, 12-13 Giugno Bologna capitale dell’Ambiente: la roadmap verso il G7

Bologna si fa capitale mondiale dell'Ambiente per il G7 dell'11 e 12 giugno. In vista del vertice, il Ministero ha organizzato incontri preparatori per approfondire i principali temi in discussione

Bologna si fa capitale mondiale dell’Ambiente per il G7 dell’11 e 12 giugno. In vista del vertice, il Ministero ha organizzato incontri preparatori per approfondire i principali temi in discussione, alcuni dei quali con il contributo di organismi internazionali (Ocse, Unep, Wri).

Gli incontri tra i sette ministri dell’Ambiente e i rappresentanti della Commissione Europea consentiranno di fare il punto sullo stato di attuazione dell’Agenda di Parigi e dell’Agenda 2030, ma anche di affrontare temi sui quali i paesi più avanzati possono fare da apripista: dalla finanza verde alla tassazione ambientale, dall’inquinamento dei mari all’uso efficiente delle risorse. Il calendario dei dibattiti è aperto dal 31 maggio, ma è pieno già da oggi, con oltre settanta eventi in diversi luoghi della città: dibattiti, mostre e iniziative aperti al pubblico da seguire sui social con l’hashtag #All4TheGreen.

IN SERATA CONCERTO DI BOSSO. Questa sera, alle 21.30 il Maestro Ezio Bosso dirigerà il ‘Concerto per la Terra’, alimentato grazie a un impianto fotovoltaico temporaneo dalla multinazionale italiana Building Energy. Tra gli appuntamenti di domani, la conferenza stampa ‘Appennino bike tour: patto di amicizia per uno sviluppo sostenibile dell’appennino. L’Italia unita da Nord a Sud’ a palazzo Masetti – nella sede di confcommercio e la sera, alle 21.45, la proiezione in piazza Maggiore del film The True Cost di Andrew Morgan, presentato a Cannes, con la produttrice e fondatrice di Eco-age Livia Firth e dal presidente della camera nazionale della Moda italiana, Carlo Capasa.

Mercoledì dalle 10 alle 12, il convegno ‘Manifesto della sostenibilità e della crescita per le imprese italiane’, nella Cappella Farnese di Palazzo d’Accursio in piazza Maggiore 6. Giovedì, dalle 16 alle 19, il convegno ‘Gas naturale e biometano, eccellenze nazionali verso decarbonizzazione e sostenibilità’ e alla Curia di Bologna, dalle 10 alle 18, si parla dell’Enciclica di Papa Francesco nell’incontro ‘Laudato Si’ per la transizione energetica e una finanza sostenibile: l’impegno cattolico e degli uomini di buona volontà per promuovere l’ecologia integrale’. Venerdì, dalle 10 alle 17, in Cappella Farnese (Palazzo d’Accursio, piazza Maggiore 6) si tiene la tavola rotonda con dialogo interreligioso ‘L’imperativo morale per l’ambiente’.

Sabato sera in piazza Maggiore si proietta il film Thank you for the rain di Julia Dahr con la collaborazione di Kisilu (dal concorso internazionale del festival cinemambiente 2017 di Torino). Lunedì 12 (ore 15-17) ‘Reflecting on 2017 G7 enrolment: innovative approaches to action the 2030 agenda’, alla Bologna Business School (Villa Guastavillani, via degli Scalini, 18). Martedì alle 21.45 a piazza Maggiore proiezione del film Les saisons di Jacques Perrin e Jacques Cluzaud Fra gli eventi in corso durante la settimana si segnala la Digital media zone nella Sala Tassinari del palazzo D’Accursio , la mostra ‘Bologna Experience’ a Palazzo Belloni; ‘Before the flood, cinema e ambiente’ al Cinema Lumière; l’installazione artistica Atomium Bruxelles in piazza XX Settembre fino al 13 giugno.