Incendio Portogallo: il rogo sembra sotto controllo, bandiere Ue a mezz’asta

Le autorità portoghesi sperano che il devastante incendio di Pedrogao Grade che ha causato 64 morti, possa essere sotto controllo oggi

LaPresse/Reuters

Le autorità portoghesi sperano che il devastante incendio di Pedrogao Grade che ha causato 64 morti, possa essere sotto controllo oggi. Oltre mille pompieri appoggiati da 10 Canadair lottano ancora contro le fiamme, alimentate da forti venti e da temperature sopra i 40 gradi. Finora sono stati identificati 32 cadaveri, molti dei quali carbonizzati. Il premier Atonio Costa ha ordinato un’inchiesta sulla gestione del diastro, in particolare sulla mancata chiusura della ‘strada della morte’ la statale 236.

Le bandiere europee davanti alla sede della Commissione Ue a Bruxelles, messe a mezz’asta venerdi’ in segno di lutto per la morte dell’ex cancelliere tedesco Helmut Kohl, sono state tenute ancora a mezz’asta per le vittime dell’incendio in Portogallo.