Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare: alta pressione, cielo sereno e caldo intenso

L’Aeronautica militare comunica le previsioni meteo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: condizioni di bel tempo per la presenza della pressione alta e livellata sul bacino del Mediterraneo. Tuttavia infiltrazioni di aria moderatamente instabile interessano le aree alpine. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: cielo sereno con velature pomeridiane. Durante il pomeriggio nubi compatte sulle aree alpine e su quelle prealpine specie del settore orientali con brevi fenomeni anche a carattere di rovescio o temporale. Centro e Sardegna: sole e cielo sereno annuvolamenti pomeridiani su Lazio e sull’isola. Sud e Sicilia: ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’. Temporanei annuvolamenti durante le ore centrali a ridosso dei monti della Calabria specie quelle meridionale. Temperature: minime in generale aumento; massime stazionarie sulle aree costiere tirreniche, in rialzo altrove, piu’ deciso al sud e regioni del versante adriatico. Venti: deboli di direzione variabile, a prevalente regime di brezza lungo le coste. Marimosso lo Ionio meridionale; quasi calmo l’Adriatico settentrionale; poco mossi i restanti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: al primo mattino cielo in generale velato sulle regioni nord-occidentali, con isolati addensamenti compatti sulla Liguria, poco nuvoloso sul resto del nord. Dalla seconda parte della mattinata rapido aumento delle nubi cumuliformi sulle aree alpine e prealpine, con associati rovesci o temporali sparsi in generale di debole intensita’. Dal pomeriggio estensione delle nubi cumuliformi sulla restante parte di Piemonte e Lombardia ed Emilia Romagna, con deboli rovesci o temporali a carattere sparso; velato sul resto del settore. Diradamento delle nubi cumuliformi ed attenuazione dei fenomeni dal tardo pomeriggio, con in serata estese velature su tutto il settore. Centro e Sardegna: al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso ovunque. Rapido aumento, dalla seconda parte della mattinata, di nubi a carattere cumuliforme a ridosso delle aree appenniniche, con rovesci o temporali sparsi dalla tarda mattinata e per il primo pomeriggio. Dal tardo pomeriggio diradamento delle nubi cumuliformi ed attenuazione dei fenomeni, ma rapido aumento delle velature a partire dalle regioni settentrionali, con in serata estese velature su tutto il settore peninsulare e sulla Sardegna settentrionale. Sud e Sicilia: isolati addensamenti compatti al primo mattino sulle coste tirreniche peninsulari, sereno o poco nuvoloso altrove. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosita’ cumuliforme sulle aree interne versante tirrenico e sulle coste ioniche di Basilicata e Puglia, con isolati deboli rovesci o temporali associati dalla tarda mattinata. Nel primo pomeriggio estensione del maltempo anche alle aree interne adriatiche in successiva generale attenuazione dal tardo pomeriggio. In serata cielo velato su Molise, puglia garganica e Campania settentrionale, poco nuvoloso altrove. Temperature: minime in lieve diminuzione su Liguria e Toscana, stazionarie su Lazio ed aree pianeggianti del Piemonte, in aumento altrove; massime in rialzo su zone alpine e prealpine, regioni adriatiche, ioniche e due isole maggiori, senza variazioni di rilievo altrove. Venti: deboli di direzione variabile, a prevalente regime di brezza lungo le coste. Marida poco mossi a mossi il canale di Sardegna e lo Ionio; poco mossi o quasi calmi i restanti bacini.