Terremoto, Sarnano: Bocelli e Rosso uniti per la scuola media Leopardi

Andrea Bocelli e Renzo Rosso uniscono le loro forze e attraverso le rispettive Fondazioni si impegnano a ricostruire una scuola resa inagibile dal sisma, la scuola media 'Giacomo Leopardi' di Sarnano (Macerata)

Andrea Bocelli e Renzo Rosso uniscono le loro forze e attraverso le rispettive Fondazioni si impegnano a ricostruire una scuola resa inagibile dal sisma, la scuola media ‘Giacomo Leopardi’ di Sarnano (Macerata). La costruzione sarà avviata in questi giorni e la scuola verrà donata ‘chiavi in mano’ al Comune. “È una sfida che stiamo affrontando con entusiasmo – commenta Bocelli – nella fondata certezza di poter raggiungere l’obiettivo, forti di un’esperienza maturata nell’ambito delle strutture didattiche”.

La Fondazione infatti ha già realizzato cinque strutture scolastiche nel suo primo quinquennio di attività. “Sono molto felice di collaborare con Andrea a questo progetto – aggiunge Rosso –. Da tempo volevamo aiutare le zone interessate e assieme siamo andati direttamente nei paesi colpiti dal Terremoto per capirne le vere necessità. La nostra filosofia è seguire dall’inizio alla fine le iniziative che supportiamo e di cui garantiamo il rispetto di tempistiche e investimenti”.