Una goccia d’acqua manda in tilt il touchscreen dello smartphone, perché?

Ecco cosa succede al touchscreen quando una goccia d'acqua cade sullo smartphone

Una goccia d’acqua è capace di confondere il touchscreen del telefono, perché? Perché le nostre mani conducono elettricità, proprio come l’acqua.

Basta toccare lo schermo dello smartphone per sentire una piccola carica elettrica trasferirsi sul nostro dito.  È il principio dello schermo capacitivo: il nostro corpo, fatto per la maggior parte di acqua, è un ottimo conduttore di elettricità, ma se cade dell’acqua sul telefono, lo schermo può leggere quella goccia come un segnale di tocco pur non essendoci stato contatto.

Ultimamente sono stati creati  touchscreen nella variante self capacitance, che non considerano l’umidità alla stregua di un tocco così da ovviare al problema.