Vaccini, Rasi (EMA): sarebbe ottimo un calendario unico europeo

Vaccini: "Sarebbe ottimo avere un calendario unico europeo, ma naturalmente siamo nell'ambito della disponibilità di risorse"

Sarebbe ottimo avere un calendario vaccinale unico europeo, ma naturalmente siamo nell’ambito della disponibilità di risorse, di epidemiologie un po’ diverse“: lo ha reso noto il direttore esecutivo dell’Agenzia europea per i medicinali Ema, Guido Rasi, in merito all’opportunità di uno scenario omogeneo in Europa sulle vaccinazioni, a margine del 14° meeting Htai (Health technology assessment international) a Roma. “E’ una prerogativa degli Stati nazionali“, ha aggiunto Rasi, sottolineando che “dal punto di vista della salute pubblica sarebbe sicuramente un vantaggio avere un approccio più olistico“.