Al Gluten Free Expo un’area bio dedicata al meglio della produzione biologica

Nasce l’Area BIO: 600 metri quadrati dedicati alle aziende del biologico

Nasce l’area Bio: 600 mq dedicati alle eccellenze del biologico nazionale e internazionale, con spazio completamente dedicato a buyer e operatori italiani ed esteri, i media e le degustazioni. Obiettivo favorire il business di un settore in espansione, attento alle esigenze e alla salute dei consumatori. Non solo buono, sano e free from, ma anche biologico, cioè prodotto senza l’uso di sostanze chimiche a ulteriore tutela della salute dei consumatori di tutte le età. Per la prima volta le aziende biologiche certificate con prodotti gluten free e lactose free trovano uno spazio loro dedicato in Gluten Free Expo, l’unica manifestazione internazionale certificata e interamente dedicata ai prodotti e al mercato senza glutine che si terrà dal 18 al 21 novembre 2017 a Fiera di Rimini e che da quest’anno sarà in contemporanea con Lactose Free Expo, dedicata ai prodotti e al mercato senza lattosio.

Grazie all’importante accordo tra Aries More, la lean service company di Milano con l’approccio LEAN EXPO leader italiana nella comunicazione del biologico, ed Exmedia, la società del gruppo IEG che organizza Gluten Free Expo e Lactose Free Expo, nasce l’Area BIO: 600 metri quadrati dedicati alle aziende del biologico, con una piazza dei sapori e del gusto per gli incontri con gli operatori del mercato e un corner point dedicato ai media e alle degustazioni. Bio Gluten Free Expo, infatti, riunirà le aziende che offrono non solo prodotti “gluten free” ma anche bio, coltivati e realizzati senza l’impiego di sostanze chimiche, nel rispetto dei cicli naturali, tutelando la fertilità della terra, l’ambiente e la biodiversità. Aziende certificate che da sempre hanno preso un preciso impegno nei confronti delle generazioni presenti e future.

Nell’area – facilmente riconoscibile e raggiungibile con una segnaletica dedicata – le aziende del mondo bio avranno l’opportunità di fare incontri profilati e qualificati, precedentemente organizzati, con operatori, buyer, aziende italiane ed estere per far conoscere e far vivere i prodotti, i valori aziendali e di brand, con l’obiettivo di dare il via a nuovi percorsi di business. Nella piazza dei sapori Bio, il cuore dell’area, oltre allo spazio di incontro e di scambio, ci sarà il corner “BioMedia” che offrirà l’opportunità di incontrare giornalisti, blogger e opinion leader per promuovere la cultura del bio, i propri brand e prodotti, le novità e le innovazioni. Il corner “BioGusto”, infine, offrirà a tutte le aziende la possibilità di organizzare degustazioni e incontri per far assaporare i prodotti e le ricette, dalle più tradizionali alle più ricercate. Quatto giorni di manifestazione fieristica e un anno di visibilità sui canali web di Gluten Free Expo e Lactose Free Expo completeranno l’esperienza che, grazie ad Aries More, vuole favorire il business delle aziende realmente bio, in un mercato in netta espansione e sempre più all’attenzione dei consumatori italiani ed internazionali.