ANBI, Irrigantis d’Europe: l’impegno di Paolo De Castro

De Castro ha definito una “straordinaria opportunità”, la nascita di “Irrigants d’Europe”, il nuovo organismo che raggruppa le organizzazioni deputate all’irrigazione

In Europa non si possono battere i pugni, bisogna costruire alleanze: è quanto ha affermato Paolo De Castro, Primo Vicepresidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo, intervenuto all’odierna Assemblea ANBI, a Roma. In questa prospettiva, De Castro ha definito una “straordinaria opportunità”, la nascita di “Irrigants d’Europe”, il nuovo organismo che raggruppa le organizzazioni deputate all’irrigazione nei Paesi del Sud Europa (Italia, Francia, Spagna e Portogallo), fortemente voluto dall’ANBI.

“Mi impegno – ha affermato De Castro – a contattare i rappresentanti di tali Paesi nelle Commissioni Agricoltura ed Ambiente del Parlamento Europeo per arrivare ad un documento comune nella propsettiva della nuova Direttiva Quadro sulle Acque.”