Ancora incendi in Toscana: campeggio evacuato a Capalbio, Vigili del Fuoco in azione sull’isola d’Elba

incendi in Toscana, ancora fiamme in molte zone della Regione

Un incendio di vegetazione è divampato a Capalbio (Grosseto). I vigili del fuoco sono al lavoro. In via precauzionale è stato evacuato un campeggio. Oltre a un campeggio, e’ stato evacuato anche lo stabilimento balneare ‘Ultima spiaggia’, il piu’ famoso di Capalbio (Grosseto), in seguito all’incendio scoppiato in localita’ Palude del Chiarone, al confine con il Lazio. Lo rende noto la protezione civile regionale spiegando che ad essere interessata dalle fiamme e’ la pineta a ridosso del mare. Gia’ in azione un elicottero regionale, mentre a terra stanno operando squadre di volontari antincendi, di operai forestali e di vigili del fuoco. In Toscana elicotteri regionali impegnati anche su altri roghi: 3 sono impiegati a Piancastagnaio (Siena) sul monte Amiata, dove alcuni focolai hanno fatto riprendere l’incendio scoppiato ieri e dove sta arrivando da Olbia anche un Canadair della protezione civile nazionale. Altri 3 elicotteri regionali stanno invece operando sull’altro incendio divampato stamani nel territorio del comune di Marina di Campo, all’isola d’Elba (Livorno). Un altro elicottero e’ in azione sul Monte Serra, tra le province di Pisa e Lucca, interessato da qualche ora da un incendio.

I vigili del fuoco di Livorno stanno intervenendo all’isola d’Elba, in zona San Piero nei pressi del cimitero per un incendio di vegetazione. Oltre la squadra vigili del fuoco di Portoferraio, sono in azione le squadre dell’Unione dei Comuni delle Colline Metallifere, volontari AIB, ed elicottero Elba che sta sganciando acqua sul fronte piu’ attivo dell’incendio.