Incendi, emergenza Vesuvio: “Impensabile l’autocombustione, è un danno causato da una o più persone”

"E' una corbelleria pensare alla autocombustione, qui c'e' la mano di una o piu' persone" dice il comandante Regione Carabinieri Forestali Campania, Sergio Costa

“E’ una corbelleria pensare alla autocombustione, qui c’e’ la mano di una o piu’ persone” dice il comandante Regione Carabinieri Forestali Campania, Sergio Costa, nella sede del Parco nazionale del Vesuvio. “Poi possiamo ragionare sul fatto se questa mente criminale avesse il chiaro intento di creare il danno ambientale, e non solo o, piuttosto, se e’ stato un ‘imprudente’ ma di sicuro parliamo di una o piu’ persone” aggiunge.