Incendi, fiamme a Civitavecchia nord: tre velivoli al lavoro

Un vasto incendio si e' sviluppato a Civitavecchia, nella parte nord del territorio cittadino. Sul posto sono al lavoro due elicotteri e un canadair

Un vasto incendio si e’ sviluppato a Civitavecchia, nella parte nord del territorio cittadino. Sul posto sono al lavoro due elicotteri e un canadair, insieme con undici squadre della Protezione civile per una cinquantina di volontari. Le fiamme sono divampate nei pressi dell’autostrada tra Civitavecchia e Tarquinia.

A causa del fumo, innescato dal forte vento, un tratto e’ stato temporaneamente chiuso e poi riaperto. Un altro incendio e’ divampato a Ladispoli, sul litorale a nord di Roma, comportando anche rallentamenti alla circolazione dei treni sulla linea ferroviaria, come riferito da alcuni passeggeri fermi a Civitavecchia, partiti da Genova e diretti a Roma.

E’ una domenica particolarmente “impegnativa e difficile” per la Protezione civile della Regione Lazio sul fronte degli Incendi: 8 elicotteri sui dieci della flotta sono all’opera in queste ore. Oltre a Civitavecchia uno sta sorvolando Ladispoli. Due elicotteri e un canadair sono poi in azione a Ss Cosma e Damiano (Latina). Sempre nel Pontino, due elicotteri sono impegnati sul territorio di Gaeta. In provincia di Roma invece prosegue l’allerta attorno al lago di Martignano, con un elicottero ancora all’opera. Due elicotteri invece stanno sorvolando il territorio di Sacrofano, a nord di Roma.