Incendi: in Calabria 128 roghi, 84 sono stati spenti

La sala operativa dell'Unità di crisi della Regione Calabria ha reso noto l'ultimo aggiornamento sulla situazione degli Incendi

La sala operativa dell’Unita’ di crisi della Regione Calabria ha reso noto l’ultimo aggiornamento sulla situazione degli Incendi da cui si evince un leggero miglioramento della situazione rispetto a ieri. Fino alle 19.30 di oggi, riferisce una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale, sono stati 128 i roghi segnalati, di cui ne sono stati spenti 84.

Gli Incendi in provincia di Cosenza sono stati 24, in provincia di Catanzaro 17, in provincia di Crotone 27, in provincia di Reggio Calabria 41 e 19 in provincia di Vibo Valentia. Nell’opera di spegnimento sono stati utilizzati quattro canadair impiegati su piu’ fronti: a San Pietro in Guarano (Cosenza), a Savelli (Crotone), a Spezzano della Sila (Cosenza), a Cosoleto (Reggio Calabria) e a Morano Calabro (Cosenza).

Quattro anche gli elicotteri regionali utilizzati, intervenuti a Laino Borgo, Morano Calabro e Papsidero, nel cosentino, a Gioia Tauro (Reggio Calabria) ed a Vazzano (Vibo Valentia). Anche oggi il presidente della Regione Mario Oliverio si e’ mantenuto in continuo contatto con l’unita’ di crisi, con il commissario di Calabria Verde Aloisio Mariggiò e con i sindaci dei comuni piu’ colpiti ricevendo aggiornamenti continui sull’evolversi della situazione sul fronte degli Incendi in Calabria.