Incendi, la situazione migliora in tutt’Italia: oggi 850 interventi dei Vigili del Fuoco

Sono 850 gli interventi delle squadre dei Vigili del fuoco oggi in tutta Italia per gli Incendi boschivi e di vegetazione. In termini generali la situazione e’ in netto miglioramento rispetto ai giorni precedenti: il numero maggiore di roghi si e’ verificato in Sicilia, dove i Vigili del fuoco hanno effettuato 210 interventi. Seguono la Calabria con 160 interventi, la Puglia con 140 interventi, il Lazio con 130 e la Campania con 120. Incendi attivi restano in Sicilia in provincia di Catania, tra i comuni di Adrano e Castiglione, di Palermo e di Enna. Su quest’ultima, nel comune di Piazza Armerina, hanno operato 2 Canadair, un S64 e via terra alcune squadre schierate a protezione delle abitazioni. Interventi anche in Sardegna: le zone piu’ battute dai velivoli dei vigili del fuoco rimangono quelle in provincia di Olbia e Nuoro. Proseguono le operazioni di spegnimento: in Campania, soprattutto nei pressi del Vesuvio, dove le squadre di terra, coadiuvate dai Canadair, presidiano e intervengono nei punti in cui vi sono roghi ancora attivi; in Calabria i vigili del fuoco hanno domato alcuni Incendi nei comuni di Acri e Longobucco (CS) e in quello di Savelli (KR); in Sardegna, tra Olbia e Nuoro; nel Lazio, in provincia di Frosinone, dove hanno operato 3 squadre VVF e un Canadair. Interventi registrati anche in Liguria, ad Arenzano (GE) in localita’ Voltri, e in Umbria, ad Arrone (TR).