Incendi Messina: al lavoro anche i “Cacciatori” di Sicilia

Incendi Messina: operativi i Carabinieri dello Squadrone Eliportato "Cacciatori" di Sicilia

Da alcuni giorni sui Monti Peloritani che circondano Messina sono operativi i Carabinieri dello Squadrone Eliportato ”Cacciatori” di Sicilia. La presenza delle due squadre, particolarmente specializzate nella ricerca dei latitanti e nei controlli in zone impervie, mira ad intensificare la conoscenza territoriale dell’area peloritana intensificandone il controllo. A partire dal maggio del 2016 i Cacciatori d’Aspromonte furono impiegati con importanti risultati nell’area nebroidea. Oggi, invece, saranno impiegati gli uomini dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sicilia, costituito nel maggio di quest’anno con base a Sigonella (CT) a sostegno dell’organizzazione territoriale come dispositivo di controllo delle zone impervie e montane dell’isola. In tale ambito, i ”Cacciatori” supporteranno lo sforzo che il Comando Provinciale di Messina conduce già da diversi giorni nella ricerca degli autori degli incendi che hanno così duramente colpito la provincia.