Incendi: nel Tarantino in fiamme 30 ettari di pineta

Anche la Puglia in emergenza incendi. A Castellaneta Marina in provincia di Taranto durante la mattinata un rogo ha interessato una zona della vasta pineta

Anche la Puglia in emergenza incendi. A Castellaneta Marina in provincia di Taranto durante la mattinata un rogo ha interessato una zona della vasta pineta della località balneare, circoscritto quasi immediatamente grazie al celere intervento di uomini e mezzi.

A mezzogiorno circa un’alta colonna di fumo, visibile da tutto il lungomare ma anche dal paese, ad una ventina di chilometri di distanza, si è sollevata dalla zona Tratturello tra l’ex Enaoli e il centro residenziale “Città del Catalano”. Istantaneo l’allarme con il conseguente intervento di Vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia locale e le associazioni di primo intervento come la “Croce Blu”. Grazie alla tempestività dei soccorsi, nel giro di un’ora le fiamme sono state tenute sotto controllo ed è stata circoscritta la zona colpita dal rogo, in modo da procedere alle operazioni di bonifica per mettere in sicurezza l’area.

Colpiti 30 ettari circa, comunica il sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti. Intervenuti, per i lanci d’acqua, anche due aerei Fire Boss. Erano un paio di estati che Castellaneta Marina non veniva colpita da Incendi di una certa dimensione. L’episodio piu’ grave si era verificato nel 2012 quando un rogo si era sviluppato in pieno centro, causando anche l’evacuazione di un albergo il cui personale era stato il primo ad intervenire cosi’ da evitare serie conseguenze alle persone.