Incendio Vesuvio, l’Sos dei comitati: il fuoco insidia il parco e la discarica

Il parco del Vesuvio e le area adibite in passato a discariche sono insidiate dagli Incendi scoppiati da giorni sulle pendici del Vesuvio

Il parco del Vesuvio e le area adibite in passato a discariche sono insidiate dagli Incendi scoppiati da giorni sulle pendici del Vesuvio e se il fuoco li raggiungesse potrebbe mettere in pericolo intere comunità. E’ l’ allarme lanciato dalla Rete dei comitati vesuviani impegnata da anni sulla tutela del territorio.

”Purtroppo il vento, i pendii e le gole che caratterizzano il territorio Vesuvio non rendono facili gli interventi da terra – spiega Francesco Matrone uno dei volontari della Rete – e sarebbe una catastrofe se il fuoco raggiungesse il cuore del parco del Vesuvio dove gia’ centinaia di metri quadri di pineta sono andati distrutti”. ”Una delle cose che piu’ temiamo – dice Matrone ricordando Incendi degli scorsi anni – e che il fuoco raggiunga le aree utilizzate in passato come discariche con la relativo avvelenamento dell’area”. ”Come sosteniamo da anni il parco e tutti i comuni del territorio hanno bisogno di un piano di prevenzione e di bonifica altrimenti ci troveremo ogni anno ad affrontare questo tipo di emergenze”.