Infertilità maschile: ecco come combatterla e prevenirla a tavola

Infertilità maschile: ecco come migliorare la qualità dello sperma a tavola

Uno studio pubblicato sull’autorevole rivista “Fertility and Sterility”, condotto dai ricercatori dell‘Erasmus University Medical Centre a Rotterdam insieme ai colleghi dell’Università di Wageningen, ha evidenziato che anche l‘alimentazione migliora efficacemente la qualità dello sperma, riducendo i rischi di infertilità maschile.

“Occorre fare molta attenzione e puntare su una corretta alimentazione — commenta Antonio Pellicer, codirettore di Fertility and Sterility e presidente dell’Istituto Valenziano di Infertilità — poiché il peso corporeo può giocare un ruolo fondamentale sull’infertilità. Una dieta equilibrata completa e ricca di antiossidanti rappresenta una delle più importanti regole da osservare per prendersi cura della propria capacità riproduttiva”.

I ricercatori hanno sottolineato che seguire un modello alimentare salutare, accompagnato da uno stile di vita sano, aumenta le probabilità di concepimento. 

Bisogna fare spazio a una dieta ricca di cereali integrali, , legumi, frutta, olio d’oliva e pochi zuccheri.