Vesuvio, è ancora emergenza incendi: “Non ce la facciamo più”

"Da presidente della Comunità del Parco del Vesuvio mi sento di dire, a nome di tutti i sindaci: non ce la facciamo più. Qui c'è una emergenza nazionale ma nessuno vuole riconoscerlo"

Gli incendi sul Vesuvio - Foto di Eliano Imperato

“Da presidente della Comunità del Parco del Vesuvio mi sento di dire, a nome di tutti i sindaci: non ce la facciamo più. Qui c’è una emergenza nazionale ma nessuno vuole riconoscerlo. Non solo: sono stati commessi errori di valutazione anche in queste ore, come ad esempio aver mandato i canadair francesi indietro”. Cosi’ Luca Capasso, sindaco di Ottaviano e presidente della Comunità del Parco Vesuvio, commenta la situazione creata dai roghi sul territorio. Roghi che si erano attenuati ma sono tornati a divampare ieri, a causa del forte vento.