Alluvione Nepal, Alfano: “Siamo vicini al popolo nepalese, seguiamo la situazione degli italiani”

"Siamo vicini al popolo del Nepal per la violenta e tragica inondazione che ha colpito il Paese in queste ore"

“Siamo vicini al popolo del Nepal per la violenta e tragica inondazione che ha colpito il Paese in queste ore”, queste le parole del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, citato in una nota della Farnesina. “La Farnesina, attraverso l’Unita’ di Crisi e il Consolato Generale a Calcutta, si sono subito attivati per fornire sin dall’inizio tutta l’assistenza possibile ai nostri connazionali coinvolti.

Agli italiani gia’ portati in salvo mando i miei auguri e un abbraccio dopo i momenti terribili attraversati. Questo e’ stato possibile grazie al lavoro congiunto svolto dal nostro Consolato e dalle forze di Polizia locali. Seguiamo passo passo l’evolversi dei soccorsi perche’ anche gli altri italiani che aspettano di essere raggiunti, siano presto al sicuro”.