Ambiente, Goletta Verde: le foci del Brenta e del Piave sono fuori legge

Su dieci campionamenti eseguiti lungo le coste venete, la foce del fiume Brenta e del Piave risultano fuori dai limiti di legge

Il bilancio del monitoraggio svolto da Goletta Verde, su 10 campionamenti eseguiti ha visto risultare fuori dai limiti di legge due punti, ovvero la foce del fiume Brenta e la foce del fiume Piave. Dai tecnici di goletta Verde iudizio positivo, invece, per tutti gli altri punti campionati, di cui cinque sulle spiagge: a Punta Sabbioni e a sud del fiume Sile, nel comune di Cavallino Treporti, sulla spiaggia presso Laguna del Mort, in localita’ Eraclea Mare, nel comune di Eraclea, sulla spiaggia presso via Lepanto, in localita’ Porto Santa Margherita, a Caorle, e sulla spiaggia Brussa, in localita’ Porto Baseleghe; “entro i limiti” anche i campionamenti effettuati alla fine di lungomare Dante Alighieri, in localita’ Punta Sabbioni, nel comune di Cavallino Treporti.