Ancora emergenza incendi boschivi in Portogallo

Estate orribile sul fronte degli incendi in Portogallo. Il fuoco ha già ucciso sessanta persone, centinaia i feriti e gli intossicati, oltre 141.000 gli ettari distrutti dalle fiamme

LaPresse/Reuters

Estate orribile sul fronte degli incendi in Portogallo. Il fuoco ha già ucciso sessanta persone, centinaia i feriti e gli intossicati, oltre 141.000 gli ettari distrutti dalle fiamme. Nel paese si registrano ancora numerosi focolai, difficili da tenere sotto controllo a causa delle alte temperature, delle siccità e dei forti venti. Le autorità portoghesi hanno arrestato 61 presunti piromani.