Ferragosto, Coldiretti: metà degli italiani in viaggio

La convivialità a tavola, l'ingrediente principale della giornata di Ferragosto, è uno dei principali motivi di svago

Auguri di Buon Ferragosto

Quasi la metà degli italiani (47%) ha scelto di partire per trascorrere il Ferragosto a casa di parenti e amici, in vacanza, al mare, in campagna o in montagna: il dato emerge da una indagine Coldiretti/Ixe’ sulle mete degli italiani a Ferragosto divulgata in occasione del ponte da ‘bollino rosso’ sulle strade italiane. Per poco meno di un italiano su cinque (17%) – sottolinea la Coldiretti – si tratta di un giorno come gli altri e non intende fare nulla di particolare mentre la stessa percentuale coglie l’occasione per stare in casa a riposare. Mare e montagna sono le mete più gettonate ma non è trascurabile la percentuale pari al 9% di coloro che scelgono la campagna, i parchi o le aree naturali come alternativa al mare e alla montagna. Il weekend di Ferragosto resta comunque il momento clou delle vacanze degli italiani che quest’anno evidenziano una sorprendente ripresa sia nelle presenze sia nella spesa, anche per il mutato quadro internazionale. Per gli oltre 38 milioni di italiani in vacanza (+9% in piu’ dello scorso anno) la spesa stanziata è di 803 euro a testa. La convivialità a tavola, l’ingrediente principale della giornata di Ferragosto, diventa – conclude la Coldiretti – uno dei principali motivi di svago tanto che per quasi 2 italiani su tre (63%) è rilevante la spesa in prodotti tipici, per pranzi, cene.