Forte scossa di terremoto nelle Filippine: panico a Manila

Un terremoto magnitudo 6.3 ha colpito oggi le Filippine: a Manila la gente è fuggita fuori da case, uffici e centri commerciali

Un terremoto magnitudo 6.3 ha colpito oggi le Filippine: la scossa, avvertita anche a Manila, ha scatenato il panico tra i residenti della capitale, ma non si segnalano danni o vittime, secondo quanto riferito dalle autorità locali.

L’epicentro del sisma è stato rilevato a sud-ovest della città di Nasugbu nella provincia di Batangas, 65 chilometri a sud di Manila, secondo quanto reso noto dall’Istituto filippino di Vulcanologia e sismologia.

A Manila la gente è fuggita fuori da case, uffici e centri commerciali.