Gela: trovata carcassa di capodoglio in spiaggia

E' stata rinvenuta a Gela una carcassa di capodoglio di circa 8 metri

E’ stata rinvenuta a Gela una carcassa di capodoglio di circa 8 metri: l’esemplare si è spiaggiato sulla spiaggia di contrada “Bulala”, a un km dallo stabilimento petrolchimico dell’Eni. Il cetaceo era stato visto nei giorni scorsi galleggiare senza vita, a circa due miglia dalla costa.

La capitaneria di porto ha informato l’ufficio di veterinaria dell’Asp di Caltanissetta e il Comune di Gela: quest’ultimo sta provvedendo a rimuovere la carcassa del cetaceo tramite il gestore del servizio di smaltimento dei rifiuti solidi urbani.