Gli incendi non danno tregua alla Sardegna: le fiamme a Sinnai lambiscono alcune abitazioni

Un vasto incendio è divampato nel pomeriggio nella zona di Solanas nel Comune di Sinnai, nell'hinterland di Cagliari

Un vasto incendio è divampato nel pomeriggio nella zona di Solanas nel Comune di Sinnai, nell’hinterland di Cagliari, le fiamme si sono avvicinate pericolosamente ad alcune abitazioni e i proprietari hanno scelto di allontanarsi per precauzione. Alimentato dal vento il rogo si e’ propagato velocemente. Sul posto sono intervenute varie squadre dei vigili del fuoco, della Protezione civile, del Corpo forestale e volontari. A dare manforte al personale a terra due elicotteri della flotta regionale e un Canadair che hanno lanciato bombe d’acqua sul fronte del fuoco. Al momento non si registrano danni ad aziende o abitazioni, le fiamme sono in fase di contenimento. Roghi anche in diverse altre zone dell’Isola. Sempre nel cagliaritano un incendio e’ divampato nella zona di Maracalagonis: accanto alle squadre a terra e’ intervenuto un elicottero della flotta regionale. Sempre un mezzo aereo sta aiutando il personale impegnato nell’incendio divampato a Carbonia, nel Sulcis. Gia’ spenti, invece, i roghi di Arzana, in Ogliastra, che ha visto l’impiego di un elicottero, e Galtelli’, nel nuorese, dove sono dovuti intervenire due mezzi della flotta aerea regionale e un Canadair.