In difficoltà dopo l’escursione su un fiume: soccorsi coniugi nel Cosentino

Due escursionisti pugliesi, marito e moglie, in difficoltà durante un'escursione lungo il fiume Raganello, nel territorio di San Lorenzo Bellizzi, sono stati soccorsi dal Soccorso Alpino Calabria

Due escursionisti pugliesi, marito e moglie, dopo essersi trovati in difficoltà durante un’escursione lungo il fiume Raganello, nel territorio di San Lorenzo Bellizzi, sono stati soccorsi dagli uomini della Stazione Pollino del Soccorso Alpino Calabria. I coniugi avevano lasciato la propria auto in una masseria e successivamente contattato il 112 in quanto impossibilitati a risalire a causa di un malore avvertito dall’uomo.

Gli operatori, giunti sul posto, hanno trovato l’auto e gli amici dei due che non avevano piu’ loro notizie da ore. Due squadre del Soccorso Alpino si sono quindi inoltrate verso valle e dopo avere risalito il corso del fiume hanno trovato i dispersi su una briglia. I coniugi, apparsi affaticati ma in buone condizioni di salute, sono stati condotti fino ad una strada sterrata dove e’ giunto un mezzo 4X4 che li ha poi condotti alla loro vettura.