Incendi Bari: centinaia di ettari distrutti nel bosco Difesa Grande di Gravina

LaPresse/Reuters

Continua dopo 17 ore l’incendio che sta distruggendo da ieri pomeriggio il Bosco ‘Difesa Grande’ di Gravina in Puglia, in provincia di Bari, una delle poche aree boschive del territorio, se si esclude l’attiguo Parco dell’Alta Murgia. Sono centinaia gli ettari andati in fiamme su una superficie complessiva di quasi 2.000 ettari. Sul posto sta operando un Canadair della Protezione civile nazionale che ha ripreso la sua attività all’alba dopo aver operato ieri con diversi lanci fino al tramonto e i due fire boss regionali. A coordinare le operazioni il Centro di Protezione civile della Regione di Bari-Palese.

Difesa Grande è un’area boschiva di grande pregio vista la presenza di piante e specie animali rare. E’ probabilmente l’area con la maggior concentrazione di specie di querce autoctone d’Italia.

Le fiamme sono state alimentate già da ieri dal forte vento. La matrice sembrerebbe secondo i primi accertamenti dolosa.