Incendi, due grandi roghi a Roma: solo oggi 100 interventi dei Vigili del Fuoco

Due grossi incendi di sterpaglie sono divampati nel primo pomeriggio nel quadrante Ponte Mammolo - Pietralata, a Roma

Due grossi incendi di sterpaglie sono divampati nel primo pomeriggio nel quadrante Ponte Mammolo – Pietralata, a Roma. Il primo incendio – si apprende – ha distrutto anche alcuni capannoni usati come laboratori ed officine. Ci sono state delle esplosioni e si è alzata un lunga colonna di fumo.

Stanno lavorando quattro squadre dei vigili del fuoco con tre autobotti. Verso le 15.30 in via Attilio Benigni si e’ sviluppato un altro incendio, dove sta lavorando una squadra dei vigili del fuoco con due autobotti. Sterpaglie e macchia mediterranea stanno bruciando a Palombara Sabina lungo la strada provinciale 35 al chilometro 6,200. Sono intervenute due squadre ed una autobotte.

Dalle 8 alle 16 le squadre dei vigili del fuoco del Comando di Roma e Provincia hanno effettuato su tutto il territorio, circa 100 interventi, di cui il 50% per Incendi sterpaglie, il rimanente soccorso ordinario.

Al momento – spiegano – gli Incendi di sterpaglia più importanti che coinvolgono una vasta zona di fitta vegetazione e impervia con capannoni, sono nel Comune di Roma, in via di Pietralata incrocio via delle Messi d’Oro, sul posto 4 Squadre VVF, due autobotti VVF, il personale DOS (Direttori delle Opere di Spegnimento) per il coordinamento dei mezzi aerei, moduli della Protezione Civile e il Funzionario di Servizio, in via Attilio Benigni 100, sul posto una Squadra VVF, due Autobotti VVF, il Capo Turno Provinciale e moduli della Protezione Civile, nel Comune di Palombara Sabina in SP 35d Strada della Neve, km 6,200, sul posto due Squadre VVF , un’autobotte VVF e DOS (Direttori delle Opere di Spegnimento).