Incendi nel Teramano: a fuoco 50 ettari, fiamme sotto controllo

Un incendio di sterpaglie e boscaglia nel Teramano, nei pressi di Macchia da Sole di Valle Castellana, si è pericolosamente avvicinato alle case

Nel pomeriggio di ieri un incendio di sterpaglie e boscaglia nei pressi di Macchia da Sole di Valle Castellana, spinto dal vento e favorito dalla presenza sul suolo di vegetazione secca, si è pericolosamente avvicinato alle case. Quattro squadre dei vigili del fuoco, di cui due del Comando di Teramo, una di Ascoli e una di Chieti, insieme a tre squadre della Protezione Civile, sono state poste a difesa del nucleo urbano e con getti d’acqua hanno impedito che le fiamme potessero raggiungerle. L’incendio si è esteso particolarmente in direzione Nord ed Ovest, interessando un’area di oltre 50 ettari. Nel pomeriggio è intervenuto nella zona un elicottero CH47 Chinook dell’Esercito, che ha effettuato numerosi lanci, nel tentativo di rallentare la progressione dell’incendio. Durante la notte è stato mantenuto un presidio con due squadre dei Vigili del fuoco ed altre dei volontari AIB, per controllare l’incendio, bonificare le zone bruciate e principalmente impedire che le fiamme possano riavvicinarsi alle case.