Incendi, nuovi roghi in Campania: colpita l’Oasi degli Astroni e Cigliano nel napoletano

Continua l'emergenza Incendi nell'area flegrea, nel Napoletano: nuovi roghi nell'Oasi degli Astroni, a Cigliano e sulla dorsale Pianura Chiaiano

LaPresse/Xinhua

Continua l’emergenza Incendi nell’area flegrea, nel Napoletano. Nuovi roghi si registrano da questa mattina nell’Oasi degli Astroni, che era stata già pesantemente colpita dagli Incendi innescatisi più volte a fine luglio, a Cigliano e sulla dorsale Pianura Chiaiano.

All’interno dell’oasi flegrea del WWF- si apprende – si sono riavviati due Incendi, che sembravano ormai domati, in zona Rotondella e sul versante di localita’ Sperone. Sul posto squadre di terra dei Vigili del Fuoco e della bonifica. In particolare sul pendio dello Sperone sta operando un elicottero data che la zona risulta abbastanza impervia.

Nelle immediate vicinanze, a confine con gli Astroni, un altro fronte di fuoco si e’ aperto sulla collina di Cigliano. Minaccia da vicino una zona piu’ a Nord della stessa oasi. Infine un fronte abbastanza esteso, con colonne nere di fumo visibili a notevole distanza e dal golfo, si e’ aperto sulla dorsale Pianura Chiaiano. Al lavoro squadre di Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Polizia Municipale.