Incendi, problemi sulla A31: le sterpaglie in fiamme riducono la visibilità

Momenti di paura nel pomeriggio di oggi in un tratto vicentino dell'autostrada A31 Valdastico Nord, nella frazione Marola del comune di Torri di Quartesolo, a causa di un incendio

LaPresse/Xinhua

Momenti di paura nel pomeriggio di oggi in un tratto vicentino dell’autostrada A31 Valdastico Nord, nella frazione Marola del comune di Torri di Quartesolo, a causa di un incendio che ha interessato circa 1000 mq di un’area mista a prato e sterpaglia, all’altezza della scarpata che lambisce la corsia di destra, diretta verso la connessione con l’autostrada A4 Serenissima, a meno di 1 km dall’uscita del casello di Vicenza Nord.

Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco del capoluogo berico, intervenuti sul posto con tre automezzi e nove operatori, le fiamme sono divampate nel campo di un maneggio estendendosi in breve tempo, a causa del terreno molto secco, al pendio che porta al piano del tratto autostradale.

I pompieri hanno attaccato il rogo dall’alto lungo il tratto autostradale e dal basso dal maneggio, riuscendo subito a controllare le fiamme. L’incendio non ha portato alla chiusura del traffico sulla A31. Le operazioni di bonifica sono terminate dopo circa due ore. Le cause del rogo sono al vaglio delle squadre dei pompieri.