Incendi: riattivata la ferrovia tra Montecarlo e Altopascio

E' stata riattivata, alle 20.20, la linea ferroviaria tra Altopascio e Montecarlo, in provincia di Lucca dove il passaggio dei treni era stato fermato per un incendio

E’ stata riattivata, alle 20.20, la linea ferroviaria tra Altopascio e Montecarlo, in provincia di Lucca dove il passaggio dei treni era stato fermato alle 15.10 per consentire le operazioni di spegnimento di un incendio scoppiato al confine tra i due comuni.

Le fiamme, al momento, sono sotto controllo e i vigili del fuoco hanno autorizzato le Ferrovie a riattivare la linea, anche se da terra continuano le operazioni di bonifica rese difficoltose dal vento che, dopo aver concesso una pausa, si e’ rialzato. Ancora qualche problema, come segnala la Sala operativa regionale della protezione civile anche a Fauglia, nel Pisano, dove un altro grosso rogo non e’ ancora spento.

Qui sono gia’ andati in fumo 20 ettari di bosco e 5 di colture agricole. Con l’oscurita’ e’ stata interrotta l’attivita’ del Canadair e dei 2 elicotteri ma sul posto operano decine di vigili del fuoco e volontari. Secondo quanto comunicato dalle stesse Ferrovie in totale sono stati 10 i convogli regionali cancellati, 12 quelli che hanno subito parziali cancellazioni e 9 quelli che hanno avuto ritardi fino a 60 minuti sulla linea regionale. Era stato comunque attivato un servizio sostitutivo di autobus.