Incendi, rogo nel Trapanese: distrutte due case

Nel pomeriggio un forte incendio ha coinvolto Castellammare del Golfo (Trapani). Le fiamme, iniziate in contrada Satara hanno attraversato il canale Acquavite devastando una vasta area

Nel pomeriggio un forte incendio ha coinvolto Castellammare del Golfo (Trapani). Le fiamme, iniziate in contrada Satara hanno attraversato il canale Acquavite devastando una vasta area in localita’ Fraginesi. Dopo le prime segnalazioni giunte attorno alle 16, gli uomini del Corpo Forestale hanno fatto evacuare le abitazioni. Due di queste sono andate distrutte, una a causa dell’esplosione di una bombola di gas.

Sul luogo sono intervenuti anche i vigili del fuoco, la Protezione civile, i vigili urbani e i carabinieri. In fiamme anche alcune automobili. Rinvenute anche le carcasse di cani e gatti che, nel tentativo di rifugiarsi all’interno di una struttura, sono rimasti coinvolti nell’incendio. Nelle operazioni di spegnimento, ormai concluse, ha operato anche un canadair. Secondo i primi riscontri dell’Ispettorato forestale di Trapani si tratta di un incendio con matrice dolosa.