Incendi: rogo in Sila, famiglie e turisti evacuati nel cosentino

Grave la situazione degli Incendi nel Cosentino: le fiamme dei roghi scoppiati a Rose sono arrivate a Fago del Soldato dove sono state fatte evacuare alcune famiglie

E’ ancora grave la situazione degli Incendi nel Cosentino: le fiamme dei roghi scoppiati a Rose sono arrivate a Fago del Soldato, in Sila, dove sono state fatte evacuare alcune famiglie residenti e anche molti turisti, ospiti di un residence. I vigili del fuoco e le squadre di Calabria verde stanno lavorando alacremente. Situazione in miglioramento a Longobucco, dove si registra un altro grosso incendio che divampa ormai da due settimane. Una strada e’ stata temporaneamente chiusa al traffico. E un altro incendio ha messo in pericolo, oggi, anche gli abitanti della zona di Montalto Uffugo. Le fiamme sono divampate nei pressi del centro storico e poi si sono spinte verso la frazione di San Nicola. I carabinieri hanno dovuto sgomberare alcune abitazioni e tre famiglie sono state fatte evacuare. Un altro vasto rogo si e’ registrato a Castiglione Cosentino.