Incendi, vigili del fuoco: 1.090 gli interventi sul territorio nazionale

Il numero maggiore di roghi si è verificato in Sicilia dove i Vigili del fuoco hanno effettuato 299 interventi

Finora sono 1.090 gli interventi delle squadre dei Vigili del fuoco oggi sul territorio nazionale per gli incendi boschivi e di vegetazione. Il numero maggiore di roghi si è verificato in Sicilia dove i Vigili del fuoco hanno effettuato 299 interventi. Seguono il Lazio con 152 interventi, la Calabria con 118, la Puglia con 116, la Campania con 91. In Sicilia i vigili del fuoco hanno lavorato in maniera assidua sia via terra che per vie aeree per fronteggiare gli incendi nelle province di Enna, soprattutto nel comune di Piazza Armerina dove sono state fatte evacuare in via precauzionale alcune abitazioni, di Agrigento, di Palermo, di Messina. Nel catanese, durante il pomeriggio, i mezzi VVF hanno operato alacremente nel comune di Caltagirone, nelle località di Croce del Vicario e Mazzone. Nel Lazio sono stati registrati diversi roghi in provincia di Frosinone: nel comune di Veroli hanno operato diverse squadre VVF di terra, mentre è stato necessario anche l’utilizzo della flotta aerea sui comuni di Sora e Vico nel Lazio, dove hanno operato 2 Canadair, e su Piglio, sorvolato dall’elicottero VF ”Drago 55”. Anche in provincia di Roma sono intervenuti i vigili del fuoco, in particolar modo a Subiaco, e in provincia di Latina a Prossedi ed Itri. Criticità in Calabria a Reggio, nel comune di Cardeto, ma soprattutto nei comuni cosentini di Rose e Longobucco dove hanno operato diverse squadre VF con l’ausilio di 2 Canadair. Anche nella stessa città di Cosenza è emersa qualche criticità nei pressi del castello normanno-svevo dove i vigili del fuoco si sono schierati a protezione di alcune abitazioni limitrofe. In Abruzzo le squadre VVF sono intervenute in località Rigopiano (PE) e Collelongo (AQ), ma specialmente a Santi di Preturo (AQ) dove alle forze via terra si sono aggiunti due Canadair per domare le fiamme che stavano avanzando verso diverse abitazioni. In Basilicata ancora incendi a Matera e a Potenza, in Umbria a Gubbio, in Sardegna in località Latzone (NU).