Incendio Sicilia: Forestali minacciati da un giovane armato mentre spengono un rogo

Mostrando una pistola un giovane, a bordo di uno scooter, ha minacciato i forestali che stavano spegnendo un incendio a Santa Cristina Gela, nel palermitano

Mostrando una pistola un giovane, a bordo di uno scooter, ha minacciato i forestali che stavano spegnendo un incendio a Santa Cristina Gela, nel palermitano, urlando contro di loro: “Siete voi quelli che accendete gli incendi per essere pagati dieci euro l’ora”. Gli operai hanno allontanato il ragazzo, che ha minacciato di utilizzare la pistola tenuta nella cintura dei pantaloni.

“Abbiamo chiamato i carabinieri di Monreale e presentato denuncia – dice il responsabile dell’antincendio Gaetano Guarino – Non ci lasciamo intimorire e intimidire, pero’ quanto successo rende bene il clima nel quale siamo costretti a operare. Senza mezzi e con le continue minacce di chi ha interesse che i terreni in questa zona prendano fuoco”.