Iran: fuga di gas cloro, oltre 300 persone intossicate

Oltre 300 persone sono state intossicate e hanno manifestato disturbi respiratori dopo una fuga di gas cloro dai serbatoi

Oltre 300 persone sono state intossicate e hanno manifestato disturbi respiratori dopo una fuga di gas cloro dai serbatoi di un magazzino abbandonato della societa’ di fornitura idrica nella provincia di Khuzestan, nel sud dell’Iran. Lo riferisce la tv di Stato iraniana, aggiungendo che le persone colpite sono state portate negli ospedali della citta’ di Dezful: 30 sono state ricoverate, mentre gli altri sono stati dimessi.